Il Mercato Galleggiante | Floating Market

La Thailandia è ricca di mercati galleggianti e sopratutto a Bangkok ce ne sono moltissimi. Ho deciso di visitare quello di Damnoen perchè dalle informazioni e dalle foto che ho trovato in rete, ho capito che questo  mercato galleggiante è quello che merita, più di tutti, una visita. Non perchè gli altri non siano belli da visitare ma semplicemente perchè questo ha mantenuto la tradizione tipica dei floating markets.

Situato nella provincia di Ratchaburi, il mercato galleggiante di Damnoen, ogni giorno, vede il passaggio di centinaia di barche a remi o a motore sulle quali sono esposti  prodotti agricoli in vendita. Ovviamente come tutti i mercati anche questo è uno dei luoghi più frequentati dai turisti ma data la distanza dal centro di Bangkok (2 ore di macchina) lo rende il meno turistico e proprio per questo riesce a mantenere viva la tradizione.

Durante il regno di Rama IV fu costruito il canale di Damnoen con lo scopo di favorire il trasporto di merci dal fiume Mae Klong al Ta Chin. Nel corso degli anni gli agricoltori si sono stanziati lungo le sponde, tanto da creare veri e propri villaggi. Oggi abbiamo un gigantesco mercato situato tutto intorno a questo fiume, dove gli abitanti del posto vendono un pò di tutto: lampade, vasi, prodotti gastronomici, bracciali, collane, pastelli e molte altre cose.
Per soli 200 Bath avrete la possibilità di solcare queste acque e vedere il mercato da un prospettiva totalmente diversa. Il giro dura 30 minuti circa.

Una volta terminato il giro in barca (e vi consiglio di non utilizzare quella a motore) avrete la possibilità di addentrarvi, a piedi, lungo le rive del canale. Qui vi perderete in un tripudio di profumi e di colori: frutta, pesce, spiedini di carne, gelati, zuppe, verdura e poi ancora borse, quadri, tazze, cappelli, tessuti, tappeti e indumenti. Insomma c’è veramente di tutto!!
Le maggior parte delle merci vengono vendute ai turisti ma una buona parte viene scambiata tra gli abitanti del posto con la tecnica del baratto.

Il numero di persone che si riversa qui, da ogni parte del mondo, è davvero impressionante. Ma questo posto ha un fascino che non può essere distrutto dall’aggettivo turistico.
E’ uno di quei posti che non si può non visitare durante un viaggio in Thailandia.

INFORMAZIONI UTILI

Costo biglietto e orario:

Costo giro in barca: 200 bath
Aperto dalle 8:00 alle 11:00



VIVI L’ESPERIENZA IN VIDEO

Written By
More from GOMORO

FRANCIA

Correlati
Read More

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *