Il Triangolo d’oro | Golden Triangle

Situato nel distretto di Chiang Saen, a 50km a nord di Chiang Rai, il Triangolo d’Oro è il punto in cui Thailandia, Myanmar e Laos s’incontrano lungo il corso del fiume Mekong. Queste terre, in passato, erano fortemente interessate dalla coltivazione del papavero da oppio e la produzione di droghe era molto alta, tanto da dare a questa zona il nome che ancora oggi richiama turisti da tutto il mondo.

Da visitare il museo dell’oppio che propone una serie di testimonianze e ripercorre la storia di questo posto. Non ci perderete molto tempo perchè il museo è piccolo e si gira in una mezz’ora.

Ovviamente un giro sul Mekong dovete farvelo!
Una volta terminato il museo spostatevi ad est e dirigetevi in un piccolo bazar che in realtà nasconde un segreto: è, anche, una frontiera. Eh già perchè se volete attraversare il fiume e dirigervi verso il Laos o il Myanmar dovrete registrare i vostri passaporti alla dogana. Vi accoglierà una simpatica signora che registrerà i vosti dati. Dopodichè dove scegliere se utilizzare una barchetta a motore oppure una barca un pò più turistica.
Noi che siamo amanti dell’avventura abbiamo optato per la prima scelta.

INFORMAZIONI UTILI

Costo biglietto e orario:

Costo museo dell’oppio: 50 bath
Costo barca: 30 bath
Museo aperto dalle 9:00 alle 18:00


 

Written By
More from GOMORO

Rouen e Giovanna d’Arco

Era da tanto che sognavamo un viaggio on the road. Ovviamente il...
Read More

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *