DOVE DORMIRE A BUDAPEST

Prima di dirvi dove abbiamo alloggiato per il nostro soggiorno nella bella capitale Ungherese è bene fare una precisazione. Vi diciamo subito che, data la conformazione della città, scegliere dove dormire a Budapest potrebbe risultare abbastanza complicato.
Come molti di voi sapranno Budapest è composta da due città diverse ma che si fondono in un’unica realtà: Buda e Pest. E proprio per questo esistono due centri storici in entrambe le zone. Buda rappresenta la parte più storica (dove si trovano i maggiori monumenti da visitare) mentre Pest è la parte commerciale, quella con locali e vita notturna.

COME SCEGLIERE L’HOTEL?

C’è da dire che a Budapest i trasporti pubblici sono efficentissimi e collegano ogni punto della città, quindi qualsiasi hotel andrete a scegliere sappiate che non avrete difficoltà a spostarvi.

Quale vi possiamo consigliare?

HOTEL KEMPINSKY

Il Kempinski Hotel Corvinus Budapest è situato nel distretto V di Belváros, conosciuto come il cuore politico, economico e commerciale della città.
Sorge a soli a 700 metri dal famoso Ponte delle Catene e dalla Basilica di Santo Stefano nel cuore pulsante di Budapest.

L’hotel, data la sua posizione centralissima, permette di muoversi facilmente nella capitale. Ciò che ci ha colpito maggiormente è l’eleganza della struttura che crea il perfetto connubio tra tradizione e modernità.
Una cosa molto importante è che la struttura offre un servizio di navetta a/r per l’aereoporto che dista circa mezz’ora.

All’interno della struttura potrete sbizzarrirvi: fare attività fisica nella palestra, rilassarvi nella sala relax con piscina e sauna, leggere un libro o sorseggiare un drink nella Living Room.

La nostra stanza, con vista sulla città Budapest, ci ha offerto i migliori comfort per rendere il nostro soggiorno indimenticabile. Tutte le stanze sono rifinite ed arredate in maniera lussuosa e, almeno per quanto riguarda le proposte più costose, con piccoli e grandi oggetti d’arte originali direttamente provenienti dalla prestigiosa Collezione Corvinus.

La cosa che ci ha maggiormente colpito di questo hotel è la colazione: mai vista una qualità del genere!
La parte salata mette a disposizione pesce fresco come salmone affumicato e tonno, selezione di affettati e formaggi locali (ovviamente salame ungherese) e poi bacon, uova e verdure. La freschezza dei prodotti è totale! Se siete tipi da dolce non potete che farvi ingolosire da pancakes, waffels, torte fatte in casa e dolci di ogni tipo.
Ovviamente il tutto può essere accompagnato da spremute e centrifughe fresche o da tè e caffè caldi.
Vi è venuta fame eh?


CONTATTI

Sito: Kempinski Hotel
Email :




Booking.com

Lascia un commento

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: