Le migliori applicazioni per lo Smart working

Le eccezionali misure prese dal Governo per contenere l’epidemia da Covid-19 hanno spinto molte aziende ad attivare il lavoro a distanza, il cosiddetto “Smart Working”.

In altri paesi del mondo, questo fenomeno, era già ben conosciuto mentre in Italia si stima (dati del 2019) che solo 570 mila sono lavoratori “agili” (dato che ad oggi, per ovvi motivi, è nettamente aumentato).

Fare di necessità virtù!

Ed ecco allora che molte aziende e lavoratori si sono dovuti reinventare per portare avanti le proprie attività in maniera diversa da come avveniva abitualmente.

Ovviamente per poter lavorare da casa c’è bisogno di un device (pc o tablet) e soprattutto il supporto di alcune applicazioni.

In questi giorni ho avuto modo di provarne alcune!

Ecco quali sono:

APPLICAZIONI PER VIDEOCHIAMATE

SKYPE
Probabilmente la più conosciuta. Ha qualche difetto ma se avete bisogno di organizzare una conference call in modo semplice e intuitivo, questa fa al caso vostro!
Oltre alle videochiamate, con Skype, avrete la possibilità di effettuare anche delle semplici chiamate.

Skype è su App Store.

ZOOM 

Anche Zoom rientra nella categoria dei software di videochiamata più semplici in quanto per avviare una conversazione con altre persone, anzichè aver bisogno di email o numero di telefono vi basterà generare un link o un ID del meeting che può essere utilizzato o nell’app stessa oppure tramite web.
Nella chat potrete inviare foto, file audio e anche video.

Zoom su App Store.

HANGOUTS MEET DI GOOGLE

Se siete alla ricerca di un software più completo allora Hangouts fa al caso vostro. Infatti Meet oltre ad offrire conference call e video possiede anche la funzione calendario dove avrete la possibilità di creare un evento con link di invito e aprirlo direttamente all’ora del meeting. I vantaggi di questo software stanno nel supportare fino a 250 partecipanti, inserire sottotitoli (anche in lingue diverse) e condividere lo schermo. L’unica limitazione è che bisogna avere un account Google.

Meet è su App Store.

APPLICAZIONI PER CODIVISIONI FILE

cloud storage sono delle piattaforme in grado di salvare e archiviare file e cartelle online, senza avere la necessità di salvarli su un computer o un server.
Sono visionabili in qualsiasi momento e da qualsiasi dispositivo (smartphone, tablet, Pc) purchè sia connesso ad internet.
Utili non solo per condividere file a distanza ma anche per avere un copia online del proprio Hard disk senza rischiare di perdere tutto in caso di rottura o perdita di file.

GOOGLE DRIVE

E’ uno dei servizi Cloud più utilizzati in tutto il mondo. Grazie al supporto e l’integrazione sui numerosi servizi Google, Drive offre ben 15GB nella versione gratuita e si integra con tutti i dispositivi Google come smartphone, tablet e grazie all’applicazione per desktop possiamo usarlo anche su Pc.

Google Drive è su App Store

DROPBOX

E’ uno dei servizi Cloud più utilizzati in Italia, si può usare da smartphone, tablet, desktop oltre che integrarsi con numerosi servizi web. L’applicazione è gratuita ma offre solo 2Gb di archiviazione. Se si vuole maggiore spazio c’è la possibilità di effettuare un abbonamento mensile:

– PLUS: 2 TB a 9,99€;
– PROFESSIONAL: 3 TB a 16,58€.

Dropbox è su App Store

ONE DRIVE

E’ uno dei servizi Cloud più utilizzati sopratutto in ambito aziendale; in particolare la serie “for Business” (a pagemento) offre 1TB di archiviazione, sincronizzazione, condivisione e si può usare da smartphone, tablet, web. La versione free è provvista di 5 Gb di archiviazione.

One Drive lo puoi scaricare qui

APPLICAZIONI PER LAVORO DI GRUPPO

SLACK

Quante volte vi sarà capitato di gestire una moltitudine di mail oppure di documenti da consultare, note da ricordare, comunicazioni veloci e perchè no anche call da effettuare?
Ecco, Slack riuscirà a semplificare la vostra vita aziendale poichè in questo unico strumento avrete la possibilità di gestire un gruppo di lavoro con i migliori mezzi a disposizione.
L’impatto con Slack non è propriamente semplice ma vedrete che, una volta presa la mano, non potrete farne più a meno.

Slack è su App Store

TRELLO

È tra le web application più intuitive da prendere in considerazione per organizzare le attività in team di lavoro. Con Trello avrete la possibilità di avere sempre sotto controllo tutti i vari progetti che si stanno portando avanti e chi ci sta lavorando, il loro grado di avanzamento e le task che restano ancora da completare.

Trello è su App Store 

MICROSOFT TEAMS

È un collaboration software che può essere utilizzato sia per lavorare da remoto che non , tramite la rete internet, ed è integrato da software per le videoconferenze o per la messaggistica istantanea. Lo scopo è quello di sviluppare e migliorare la condivisione di progetti e attività aziendali.

Microsoft Teams è su App Store 

APPLICAZIONI PER REMOTE DESKTOP

I software remote desktop sono molto utilizzati dalle aziende e servono per consentire collegamenti tra device dislocati in altre sedi.

TEAM VIEWER è uno dei maggiori software che permettono la condivisione dello schermo, il controllo del pc a cui ci si sta collegando, l’invio di messaggi di testo e di file. Ideale per l’assistenza tecnica a distanza.


Altre applicazioni utili che vi aiuteranno a pianificare e gestire al meglio il vostro lavoro sono Google Calendar, in grado di sostituirsi al planner, all’agenda, al vecchio calendario da tavolo, e le applicazioni classiche di messaggistica quali Whatsapp e Telegram, utili per inviare e condividere documenti, foto e video.

Lascia un commento